Pagina 1 di 1

ifconfig, tutti lo usano, ma spesso il...

MessaggioInviato: lun gen 07, 2008 11:48 am
da Michele
ifconfig, tutti lo usano, ma spesso il significato di tutti gli sbrodolamenti vari non è chiaro.

Ecco un articolo che spiega un po' di cosette, è preso da:
http://www.pettinix.org/2008/01/05/risc ... -ifconfig/

ed ecco il testo:
Il comando ifconfig è alla base di tutte le configurazioni di rete nei sistemi *Nix (si trova sia su Linux che su *BSD), spesso però se ne ignorano i dettagli, vediamone qualcuno in profondità.

Usato su qualsiasi interfaccia di rete, sia essa una scheda, sia un modem, sia un adattatore wireless, ifconfig è il comando utilizzato per configurare ed ottenere dati dalle suddette interfacce.

Configurare un’interfaccia
Che sia una scheda di rete, una scheda wireless o un’interfaccia di loopback il modo più semplice per configurare un’interfaccia è dare il comando:

ifconfig <interfaccia> <indirizzo_ip> netmask <subnet_mask> broadcast <indirizzo_broadcast> up

Se ad esempio vogliamo configurare l’interfaccia eth0, assegnando l’ip 192.168.0.1 con subnet 255.255.255.0 e indirizzo di broadcast 192.168.0.255 bisognerà utilizzare il seguente comando:

# ifconfig eth0 192.168.0.1 netmask 255.255.255.0 broadcast 192.168.0.255 up

Ottenere informazioni di rete
Lanciando il comando ifconfig, senza alcun parametro, cioè:

ifconfig

si otterrà come output qualcosa di simile a questo:

eth0 Link encap:Ethernet HWaddr 00:05:04:22:3A:50
inet addr:192.168.0.1 Bcast:192.168.0.255 Mask:255.255.255.0
UP BROADCAST NOTRAILERS RUNNING MULTICAST MTU:1500 Metric:1
RX packets:260589 errors:0 dropped:0 overruns:0 frame:0
TX packets:42355 errors:0 dropped:0 overruns:0 carrier:0
collisions:0 txqueuelen:1000
RX bytes:33172704 (31.6 MiB) TX bytes:2709641 (2.5 MiB)
Interrupt:9 Base address:0xfc00

lo Link encap:Local Loopback
inet addr:127.0.0.1 Mask:255.0.0.0
UP LOOPBACK RUNNING MTU:16436 Metric:1
RX packets:43 errors:0 dropped:0 overruns:0 frame:0
TX packets:43 errors:0 dropped:0 overruns:0 carrier:0
collisions:0 txqueuelen:0
RX bytes:3176 (3.1 KiB) TX bytes:3176 (3.1 KiB)

Vediamo nel dettaglio il significato di tale output.

* Link encap:Ethernet: indica che l’interfaccia è di tipo ethernet.
* Link encap:Local Loopback: indical’interfaccia virtuale di LoopBack.
* HWaddr 00:05:04:22:3A:50: rappresenta l’indirizzo MAC, cioè l’identificativo unico associato all’interfaccia, in questo caso il MAC Address è 00:05:04:22:3A:50.
* inet addr: è l’indirizzoIP associato al’interfaccia, nel caso dell’esempio per eth0 è 192.168.0.1, mentre per l’interfaccia di loopback è 127.0.0.1.
* Bcast: indica l’indirizzo di Broadcast dell’interfaccia, nel caso di eth0 è 192.168.0.255.
* Mask: è la maschera di rete associata all’interfaccia, sempre nel caso di eth0 è 255.255.255.0
* UP: indica che per l’interfaccia di rete è caricato il relativo modulo/driver e che la stessa è attiva.
* BROADCAST, NOTRAILERS, RUNNIG, MULTICAST: indicano rispettivamente che l’interfaccia supporta il broadcast, che l’encapusalation trailer è disabilitato, che l’interfaccia è pronta per accettare dati ed infine che supporta il muticast.
* MTU: acronimo di Max Transmission Unit, indica la grandezza massima di ogni pacchetto di rete.
* Metric: prende un intero da 0 in po, è utile solo per i pacchetti in routing, più basso è il numero maggiore è il peso.
* RX Packets, TX Packets: indicano rispettivamente il numero totale di pacchetti, nel dettagli si vedono il numero di errori, di pacchetti scartati, di collisioni ed infine la lunghezza di trasmissione della coda della periferica.
* RX Bytes, TX Bytes: indicano rispettivamente il numero totale di bytericevuti ed inviati che sono passati dall’interfaccia in oggetto.
* Interrupt, Base Address: sono gli indirizzi fisici associati dal sistema.

Naturalmente c’è molto di più da sapere su ifconfig e vi rimando alle solite pagine del manuale per approfondire le vostre conoscenze.