Come creare con lilo un emergenxy boot disk su una penna USB

Forum dedicato agli studenti del corso linux e a tutti gli amanti del pinguino!

Moderatore: matteo

Come creare con lilo un emergenxy boot disk su una penna USB

Messaggioda aldus » lun feb 11, 2008 6:19 pm

Salve prima di fare
modifiche alle mie partizioni su cui gira linux, pensavo andare sul bios del mio computer e mettere nell' ordine di boot all' avvio il boot da USB, e poi crearmi una copia di lilo.conf sul pennino in modo che se qualcosa va male posso sempre vedere le mie partizioni di windows.

come devo fare ? formattare il mio pennino USB con ext2 e poi metterci la copia del mio lilo.conf? Basta questo?

ciao grazie
aldus
 
Messaggi: 37
Iscritto il: mer apr 25, 2007 2:23 pm

Messaggioda matteo » mar feb 12, 2008 9:43 am

non è necessario formattare la pendrive.
non ne sono sicuro al 100%, ma dovrebbe essere sufficiente mettere boot=/dev/sda (o b o c a seconda di come viene vista la pendrive; okkio NON sda1)
in lilo.conf e digitare lilo -v

Matteo

----suggerimento----
se ne hai la possibilità (alias non è un portatile) utilizza un floppy anzichè una pendrive. Semplifichi la vita al sistema e garantisco il funzionamento. In tal caso il device è /dev/fd0
matteo
 
Messaggi: 327
Iscritto il: ven mar 17, 2006 10:22 am

Messaggioda aldus » ven mag 16, 2008 3:34 pm

Ciao Matteo,

purtroppo e' un portatile quindi il lilo.conf lo voglio mettere su pennino, pero non capisco, fatta una volta la copia sul pennino perche gli devo indicare il puntamento dev/sda ( ossia fare un label ?? Mica necessito del mount del pennino??) in lilo, all'accensione il computer deve solo avviare lilo.conf dal pennino e riuscire a vedere la partizioni utilizzate da Win e Linux sul HD del PC , non e' cosi??

Ciao Aldo
aldus
 
Messaggi: 37
Iscritto il: mer apr 25, 2007 2:23 pm

Messaggioda matteo » dom mag 18, 2008 3:45 am

forse fai confusione con grub...

per quanto riguarda lilo tu non metti su pendrive il lilo.conf ma solo 512 byte nel boot sector i quali vanno a cercare il bootloader che si troverà nell'harddisk in /boot.
queste cose vanno specificate in lilo.conf che non viene letto ad ogni boot, come fa invece grub, ma solo alla creazione di quei 512 byte.
per questo non hai bisogno di copiare lilo.conf sulla pendrive, né hai bisogno di formattarla (puoi tranquillamente lasciarla in fat, se vuoi).

nel lilo.conf, che rimarrà sull'harddisk, specificherai semplicemente dove andranno quei 512byte, appunto in
boot=/dev/sda (o sdb, sdc...)

Matteo
matteo
 
Messaggi: 327
Iscritto il: ven mar 17, 2006 10:22 am

Messaggioda aldus » lun mag 19, 2008 12:00 pm

Purtroppo Troppo tardi :-(,

"Ma ho capito gia come ovviare il problema (" NTLDR mancante premi <ctrl>+<alt>+<canc> per riavviare"), una volta che ho risolto, mettero un postit della procedura sul forum"

1) Avevo settato da Bios l'avvio di Hard disk da Usb( pennino) come primo nell' ordine di boot

2) ho dato il # vi lilo.conf, ed editato la riga in alto commentando quella che dice boot=/dev/hda e poi scrivendo sotto boot=/dev/sda poi ho cambiato in un paio di righe sostituendo hda con sda ed ho salvato.

3) ho compilato dando il comando # lilo -v

4) ho fatto il mount del pennino# /dev/sda1 ed ho copiato il file di lilo.conf sul pennino.
ho fatto# umount /dev/sda1 , poi ho rieditato lilo.conf e rimesso tutto come prima e ricompilato con # lilo -v
5) ho dato il reboot

al reboot appariva lilo con le due opzioni, LInux e Window da avviare, di sicuro Window non me lo avviava, e mi sembra

che x Linux durante il caricamento andava in Kernel panic.

Allora ho preso una copia su CD di slackware 11 ed ho rinstallato facendo il Setup, ora Linux me lo avvia senza problemi
e facendo un mount vede le partizioni con i dati di Windows.
Ora se riavvio e scelgo Window, l' avvio si blocca dicendo " NTLDR mancante premi <ctrl>+<alt>+<canc> per riavviare"
se faccio cosi looppa ed esce sempre lo stesso messaggio.

Facendo una ricerca su internet, ora dovrei copiare e rimettere i file NTLDR e NTDETECT sulla partizione di Window e tutto dovrebbe essere a

posto, poi vi faro sapere!

--- Scusa Matteo, ritornado alla procedura dell' ultimo postit, avevo editato bene il lilo.conf, solo che ho fatto la stupidaggine di copiaro sul
pennino e poi ricompilare il lilo.conf allo stato precedente??

Altra domanda,
per quanto riguarda lilo tu non metti su pendrive il lilo.conf ma solo 512 byte nel boot sector i quali vanno a cercare il bootloader che si troverà nell'harddisk in /boot.


ma i 512 byte che tu parli vengono scritti sul pennino i quali all' avvio vanno a cercare il bootloader sul Hard disk??a


Ciao aldo
aldus
 
Messaggi: 37
Iscritto il: mer apr 25, 2007 2:23 pm

Messaggioda aldus » mar mag 20, 2008 12:29 am

allora ho seguito una procedura che e' scritta da qualche forum ossia di avvia di copiarsi i file NTLDR e NTDETECT da un altro coputer con Xp pro oppure dalla cartella i386 dell dischetto d'istallazione, poi avviare linux fare il mount della partizione di Window ed copiare i due file nella partizione, ho fatto questo ma mi sa che slackware non riesce a scrivere su un filesystem NTFS, il sistema mi promptava un messaggio che diceva ...
solo lettura.

Il guaio e che all' avvio ora non mi esce piu
NTLDR mancante
, ma ho provato a fare di nuovo il mount /dev/sda1 ma ora mi dice di specificare il fiyesystem. :oops: ??

ho provato anche con il creare un CD di avvio masterizzato all' occasione con divernsi file si sistema tra cui NTDETEC, Bootfont, AUTOEXEC, CONFIF, IO,MSDOS, NTLDR, boot, ma niente da fare, ora nemmeno il cd d' istallazione di XP Pro non inizializza l' installazione.
Mi sa che forse questa operazione di copia da linux su una partizione NTFS e' stata fatale.
Qualcuno potrebbe darmi dei suggerimenti??
grazie aldo
aldus
 
Messaggi: 37
Iscritto il: mer apr 25, 2007 2:23 pm

Messaggioda aldus » mar mag 20, 2008 1:26 pm

Ora ho rinstallato l' immagine della partizione in cui avevo XP, poiche ho un file immagine salvata su un'altra partizione NTFS x i dati. Ma ora di nuovo quando mi carica Lilo e selezione Windows mi dice
NTLDR mancante
premi
CTRL +ALT+CANC
e poi ricarica Lilo.

Ho provato a fare sul pennino una sorta di disketto di avvio con boot.ini, il file NTLDR ed il file NTDETECT.COM.

Nel file boot.ini ho provato a cambiare diverse volte l' indicazione del numero di partizione:
[boot loader]
timeout=30
default=multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(3)\WINDOWS
[operating systems]
multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(3)\WINDOWS="Microsoft Windows XP Professional" /fastdetect /NoExecute=OptIn


al posto del numero 3 ho provato anche a sostituirlo con 0,1,2...
all' avvio seleziono boot Hard Disk su USB,
ma mi esce una schermata con tutti "999999".

Sui forum ho in genere dicono di provare ad inserire i 3 file nella partizione di XP ma con la 2.4.* non e' possibile.

Ora vedro di procurarmi la 12.1 gia masterizzata su un CD forse questa release oltre a leggere puo anche scrivere su partizioni NTFS
aldus
 
Messaggi: 37
Iscritto il: mer apr 25, 2007 2:23 pm

Messaggioda matteo » mar mag 20, 2008 8:08 pm

fai il boot con il cd di xp, modalità console di ripristino
digita fixboot e fixmbr
rendi attiva la partizione di windows e vedi se parte.

se si metti lilo sulla root e non sull'mbr
rendi attiva la partizione di linux e vedi se win parte.

se si hai finito.
se no (mi è successo), carica linux
mount -t ntfs-3g /dev/hda4 /mnt/hd
in cui hda4 è la part di windows
se fallisce dai ntfsfix /dev/hda4
e mount -o force -t ntfs-3g /dev/hda4 /mnt/hd

cd /mnt/hd
dd if=/dev/hda1 of=linux.bs count=1
in cui hda1 è la part di linux

edita /mnt/hd/boot.ini e aggiungi
C:\linux.bs=Linux

in questo modo fai partire linux da windows.

Matteo
matteo
 
Messaggi: 327
Iscritto il: ven mar 17, 2006 10:22 am

Messaggioda aldus » mer mag 21, 2008 10:41 am

fai il boot con il cd di xp, modalità console di ripristino
digita fixboot e fixmbr
rendi attiva la partizione di windows e vedi se parte.


ieri sera mi sono fatto prestare un Cd di recovery di XP di un altro PC, perche una copia standard di XP profe. non si avviava, ma partiva sempre e solo lilo , ??, Cmq, poi altra cosa strana con questo cd di recovery quando premo
R
per andare in modalita di ripristino e mi chiede la password di Administrator, ho
controllato e sul mio Bios e' impostata a
Clear
(Bianca ossia vuota!), ma la lasciavo vuota mi diceva che la password non era corretta, poi allora ho inserito la psw di quando accedevo su Xp, ed anche li mi diceva errata poi al terzo tentativo tornava allo step precedente, a questo punto mi viene da pensare che all' epoca che ho
creato l' immagine di XP con tutti i driver etc forse avevo una altra password ??? Stasera provero di nuovo cercando di ricordarmi vecchie psw.


se si metti lilo sulla root e non sull'mbr
rendi attiva la partizione di linux e vedi se win parte!

se si hai finito.
se no (mi è successo), carica linux
mount -t ntfs-3g /dev/hda4 /mnt/hd
in cui hda4 è la part di windows
se fallisce dai ntfsfix /dev/hda4
e mount -o force -t ntfs-3g /dev/hda4 /mnt/hd

cd /mnt/hd

dd if=/dev/hda1 of=linux.bs count=1


mi dici per cortesia cosa fa questo comando quello di sopra mi sembra di intuire che forza i mount della partiz NTFS ma il dd.....??
in cui hda1 è la part di linux

edita /mnt/hd/boot.ini e aggiungi
C:\linux.bs=Linux


il boot.ini sotto linux lo edito tramite Vi?? oppure lo modifico su un altro computer e poi tramite mount del pennino lo copio nel punto di
mount di Windows ossia /mnt/hd ???
in questo modo fai partire linux da windows.


Grazie Aldo
aldus
 
Messaggi: 37
Iscritto il: mer apr 25, 2007 2:23 pm

Messaggioda matteo » mer mag 21, 2008 12:13 pm

aldus ha scritto:poi altra cosa strana con questo cd di recovery quando premo R per andare in modalita di ripristino e mi chiede la password di Administrator, ho controllato e sul mio Bios e' impostata a Clear (Bianca ossia vuota!), ma la lasciavo vuota mi diceva che la password non era corretta, poi allora ho inserito la psw di quando accedevo su Xp, ed anche li mi diceva errata poi al terzo tentativo tornava allo step precedente, a questo punto mi viene da pensare che all' epoca che ho
creato l' immagine di XP con tutti i driver etc forse avevo una altra password ??? Stasera provero di nuovo cercando di ricordarmi vecchie psw.


devi inserire la password dell'utente Administrator.
Suppongo che non usi windows come administrator, in modalità normale, e suppongo quindi che non l'hai cambiata.
Questa è la primissima password che ti è stata chiesta in fase di installazione di windows.
se non l'avevi inserita, al momento che la console di recovery te la chiede puoi dare INVIO.

mi dici per cortesia cosa fa questo comando


in questo modo fai partire lilo da windows e non il viceversa, così stai sicuro che qualsiasi modifica farai a lilo non impatterai sul funzionamento di windows.

il mount forzato è necessario se il normale fallisce; quando il filesystem è corrotto (windows non ha fatto lo shutdown corretto, il filesystem ntfs non è stato smontato correttamente...) è necessario avviare un check disk da windows.
con il force riesco a montarlo comunque.

il dd fatto in questo modo prende i primi 512 byte della partizione, ovvero il bootsector, quello dove è installato il bootloader lilo, poi lo copio sulla partizione di windows, in linux.bs e faccio in modo che il boot.ini carichi quel file. count=1 significa un solo settore (da 512 byte)

è possibile editare il boot.ini in qualsiasi modo, vi incluso.


ho dimenticato di darti una procedura da fare per le volte successive...
per evitare che ad ogni modifica di lilo si debba rifare il dd, al termine della procedura di cui sopra edita lilo.conf e metti
boot=/mnt/hd/linux.bs
al posto di
boot=/dev/hda1

ogli volta che farai modifiche a lilo, prima di dare lilo -v assicurati che la partizione di windows sia montata in read-write.

assicurati sempre di smontare la partizione windows il prima possibile, (in ogni caso prima di rebootare)

Matteo
matteo
 
Messaggi: 327
Iscritto il: ven mar 17, 2006 10:22 am

Messaggioda aldus » gio mag 22, 2008 1:24 am

la volta scorsa visco che quando mettevo il disco di recovery XP sp2 di un fujizu-siemens (mentre il PC e' un Compaq Presario C 500A, non sono usciti discetti, ma cera Vista ), non mi partiva la console di ripristino, avevo optato per l'istallazione, finita l' istallazione ovviamente mi avevo installato un XP Home edition basilare che non riusciava a gestire alcune periferiche e definizione video bassa dovuto alla mancanza dei drivers originali.

Cmq, stasera ho pensato di rifare il Ripristino, ricordandomi l'eventuale password che feci quando creai la prima immagine dell' istallazione.

Quindi
1) con Acronis 9 mi sono installato l' immagine sulla mia partizione.

2) ho messo un disco di XP recovery della fujizu-siemens
ma quando sia quando premo R , e dopo ho provato a rinstallare Xp ora mi dice
Disco rigido non trovato, prova a verificare i collegamenti hardware oppure utilizza un software di diagnostica della casa madre del PC
.

-- Mi sa che ripristinando l' immagine avro cancellato il MBR oppure il NTLDLR o qualcosa del genere che ora non vede nemmeno piu il disco??

A questo punto sono disposto ad arrendermi :oops:
Ossia reinstallo tutto XP passo x passo appena mi sara possibile riverdere il disco.

Ma come avvio il problema ora non mi parte nemmeno piu Lilo, istallando la 12.1 e provando le procedure??

Stasera sono passato in edicola e nessuno aveva la release 12.1 :cry:
Da www.slackware.com o da altri link vorrei scaricare la 12.1 ma da quale link posso scaricare una versione che posso masterizzare sul mio CD in modo che mi avvi il computer e rifaccio il setup della nuova release?? E soprattuto se mi rendera visiblile tramite CD di recovery di Xp, l' HD come prima

Grazie in anticipo
Aldo
aldus
 
Messaggi: 37
Iscritto il: mer apr 25, 2007 2:23 pm

Messaggioda matteo » gio mag 22, 2008 12:46 pm

Ti ho seguito poco, comunque..
se hai perso la password di administrator di xp non è necessario reinstallare ma è sufficiente resettarla da linux
il tool mi sembra si chiami chntpw ma non sono sicuro... lanci una knoppix e poi quel tool

okkio al readme

www.slackware.com/getslack
e scegliti un mirror

ftp.unina.it o ftp.gwdg.de o slackware.at sono abbastanza veloci.


Matteo
matteo
 
Messaggi: 327
Iscritto il: ven mar 17, 2006 10:22 am

Messaggioda aldus » gio mag 22, 2008 3:18 pm

Scusa Matteo, rileggendo il mio postit di stanotte, mi rendo conto che con errori di ortografia etc. non si capisce molto, ma purtroppo come puoi vedere dal postit a quell' ora stavo quasi letteralmente dormendo! :)

Cmq, ora riepilego sinteticamente e coincisamente la situazione :

1)Al momento sulla patizione di Win ho installato una immagine di XP,

se avvio il PC mi dice
NTLDR mancante premi <ctrl>+<alt>+<canc> per riavviare


2)Se immettendo nel CD/DVD-drive una copia di XP prof. Sp2
non si avvia il dischetto ma ricompare il messaggio del punto 1.

3) Se immetto un CD di ripristino di XP home sp2 di un altro PC (purtroppo sono riuscito a reperire solo questo!) il Cd si avvia ed appare una schermata blu ed inizia a caricare dei file in memoria; ma poi, sia che scelgo di fare la procedura di Ripristino che quella di'installazione mi prompta un
messaggio che dice:
Disco rigido non trovato, prova a verificare i collegamenti hardware oppure utilizza un software di diagnostica della casa madre del PC

Premi F3 per uscire e reboottare


4) Quindi credo che scaricarmi una distribuzione slackware 12.1 del tipo immagine ISO , per poi masterizzarla su un DVD, non mi aiuterebbe perche non mi parte ne Win ne Lilo, quindi per questo ho cercato anche stamattina di trovare in edicola una CD rom che faccia il Setup di slackware all' avvio del computer.


5) Ora quello che cerchero di fare è di riuscire a capire dai link che mi hai dato
www.slackware.com/getslack
e scegliti un mirror

ftp.unina.it o ftp.gwdg.de o slackware.at

quali sono i file necessari da scaricare per masterizzare un CD
/DVD che mi faccia il Setup della slacky 12.1 all' avvio del computer.
Altrimenti come dici tu mi devo procurarmi una distribuzione live :
knoppix
per cercare di mettere a posto la partizione di Win.

Grazie
Aldo
aldus
 
Messaggi: 37
Iscritto il: mer apr 25, 2007 2:23 pm

Messaggioda matteo » ven mag 23, 2008 6:30 pm

per slackware hai bisogno di slackware-12.1-iso/slackware-install-dvd-12.1.iso

se finora non sei riuscito a fare boot da alcun cd, vedi che mi sa che hai il boot da cd disabilitato a bios

al momento mi sembra di capire che non parte né linux né windows da harddisk... o ho capito male?

se riesci a far partire linux da cd hai risolto almeno il problema linux (dopo quello windows):
* se slackware
inserisci dvd
a schermo da delle istruzioni (verso il centro dello schermo) su come fare a far partire slackware da cd. se non erro
hugesmp.s root=/dev/hda1 rdinit= ro
in cui hda1 è la partizione con linux.

se parte, a quel punto puoi sistemare lilo.conf e dare fdisk per sistemare la tabella delle partizioni, così almeno hai sistemato linux.

con knoppix è più complicato

avvia knoppix con la riga
knoppix 2 lang=it
alla shell dai fdisk /dev/hda per sistemare la tabella delle partizioni
poi dai mount /dev/hda1 /mnt/hda1 (o /media/hda1, non ricordo)
poi
chroot /mnt/hda1
mount -t proc proc /proc
edita lilo.conf
dai lilo -v
exit
umount /mnt/hda1
reboot
(non ho tempo per spiegarle, scusa)

per sistemare windows bisogna prima vedere come è andata.

io questo weekend non ci sono.


Ciao
Matteo
matteo
 
Messaggi: 327
Iscritto il: ven mar 17, 2006 10:22 am

Messaggioda aldus » ven mag 23, 2008 10:16 pm

Ciao Matteo ho comprato una distribuzione Knoppix 5.3.1 sono riuscito a farlo partire in modalita grafica e mi ha fatto il mount automatico delle partizioni.

1) Da una chiavetta USB sono riuscito a scrivere sulla patizione di Win XP i seguenti file boot.ini, ntldr, NTDETECT.COM, e poi anche AUTOEXC.BAT,bootfont.bin ....etc ossia tutti i file di sistema nascosti di Xp che sono sulla radice.


Ho tolto il Cd di Knoppix, ed ora mi esce la schermata se voglio visualizzare:
1)Windows in modalita normale.
2) modalita provvisoria
3) modalita provvisoria con prompt dei comandi
4) modalita provvisoria con rete

Se premo l' opzione 1 mi appare la schermata con il logo di XP comunque quando avvia il sistema ma poi esce una per un attimo blue, con delle scritte che non riesco a leggere perche in frazzioni di secondo, e ritorna dinuovo indietro al punto di chiedere la modalita di avvio.

con opzione 2) inizia a caricare dei file , perlomeno cosi sembra, infatti compaiono le scritte:

multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(1)\WINDOWS\System32\Drivers\nomefile.sys

anche li x una frazione di secondo appare una schermata blue che poi scompare e ritorna indietro.

A quel punto ho rimesso un dischetto di ripristino ma quando scelgo l'opzione R mi dice il messaggio del precedente post it
controlla collegamenti Disco rigido o inserisci un software diagnostico del prodotto
.

Anche quando inserisco il dico d' installazione di XP mi dice un messaggio del genere.

Ora provero a inserire la System32 di un altro comuter funzionante nella cartella Window con knoppix.

Ciao
Aldo
aldus
 
Messaggi: 37
Iscritto il: mer apr 25, 2007 2:23 pm

Prossimo

Torna a Unix, Linux & reti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron